Top
Skypeannieclaire0039
Phone+39 0444 466939
ITA | ENG
Blog > Blog >

Come abbinare un mobile antico ad arredi moderni?

17.01.2018

Come abbinare un mobile antico ad arredi moderni?

 

 

Restaurare un mobile antico affettuosamente lasciato in eredità dai nostri avi, oltre a dare grande soddisfazione, rende anche orgogliosi di avere un pezzo di storia nella propria casa. 

 

 

Ma come inserire un mobile antico in un ambiente arredato moderno o contemporaneo?

 

Solitamente la soluzione migliore per recuperare un mobile antico è quella di dare un nuovo look con dei nuovi colori: prima di tutto con un bel po' di olio di gomito e un foglio di carta vetrata, portate al grezzo il mobile togliendo in questo modo la vernice vecchia. 

Dopodiché, i colori che vi consigliamo di usare sono il bianco, altri colori chiari, oppure tonalità molto accese come il giallo oppure il rosso (a seconda del concept che avete in casa!).

 

 

 

 

L'ideale per renderlo un vero pezzo in versione new classic, è prevedere anche degli elementi decorativi, più difficili però adattarli in un contesto moderno.

Per chi invece intendesse proprio acquistare un pezzo antico, la scelta giusta è quello di lasciarlo immacolato e di studiare un modo per valorizzarlo il più possibile creando intorno un arredo coordinato, senza però appensatire l'atmosfera.

 

 

 

 

 

 

 

CATEGORIE

FOLLOW ME

Facebook Instagram Linkedin Pinterest

NEWSLETTER

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy e acconsento all’utilizzo dei miei dati personali per l’invio della newsletter


CERTIFICATO FSC SU TUTTI I NOSTRI PRODOTTI, NEL RISPETTO DELLA NATURA E DELL'AMBIENTE. UTILIZZIAMO VERNICI ALL'ACQUA E MATERIALI SENZA EMISSIONI DI FORMALDEIDE.