Top
Skypeannieclaire0039
Phone+39 0444 466939
ITA | ENG
Press > Press >

Abano Ritz Blog del 3 Luglio 2014: #GAMMADONNA: SI È CONCLUSA A PADOVA LA PRIMA TAPPA DEL PROGETTO BIENNALE

24.07.2014

Abano Ritz Blog del 3 Luglio 2014: #GAMMADONNA: SI È CONCLUSA A PADOVA LA PRIMA TAPPA DEL PROGETTO BIENNALE

“L’Arte di Reinventarsi – Percorsi Regionali alla scoperta dell’Italia che innova”
Il San Gaetano di Padova ha ospitato il 24 giugno “L’Arte di REinventarsi in Veneto”, una giornata dedicata a chi si è reinventato facendo impresa, e a quanti hanno intenzione di provarci.
6 storie per raccontare un Veneto che si REinventa,6 workshop tematici per condividere idee e strumenti di business, 16 esperti con i quali confrontarsi in maniera diretta sui temi d’impresa.
Questi i protagonisti della giornata dedicata alla reinvenzione d’impresa, ospitata – lo scorso 24 giugno – nella splendida location dell’Agorà del Centro Culturale Altinate San Gaetano.
Uomini e donne che hanno preso il loro destino in mano, talvolta stravolgendo un percorso già segnato, altre volte dando uno slancio nuovo a una realtà esistente.

Si chiamano Giada CAUDULLO, imprenditrice di seconda generazione che ha innovato il business di famiglia (Solgar Multinutrient Spa) lanciando la Food & Supplement Cooking Academy, un’accademia formativa di nutrizione, cucina ed integrazione per i Professionisti del Benessere;

Alessandro FLORIO, che ha sviluppato un innovativo sistema eco-friendly per il ripristino e la conservazione delle superfici esterne, IdroWash;

Andrea GHELLO, che da rappresentate di tessuti si è trasformato in un “imprenditore seriale”, pioniere nel settore delle parafarmacie con Helty, e fondatore di altre quattro imprese;

Annalisa GUERRA, co-fondatrice di Annie Claire Quality Furniture, studio di progettazione che propone servizi chiavi in mano, rigorosamente Made in Italy, nel mondo dell’arredamento internazionale;

Marco SIGNORELLI, che ha trasferito le sue conoscenze dei sistemi sensoristici nel settore abbigliamento nell’azienda da lui fondata che ricerca e sviluppa nuove tecnologie per i settori più disparati; Barbara SIMIONATI, scienziata, che dopo una lunga esperienza all’interno della ricerca universitaria ha fondato BMR Genomics, che, con fatturato di 1 milione di euro, fornisce servizi di analisi del DNA al mondo della ricerca, ai privati e ai professionisti.


Si è trattato della prima tappa italiana (dopo il Veneto, sarà il turno di Lombardia e Marche) de “L’Arte di REinventarsipercorsi regionali alla scoperta dell’Italia che innova”. L’iniziativa, promossa dall’Associazione GammaDonna, in collaborazione con Valentina Communication, nell’arco di due anni porterà alla luce esperienze di “REinvenzione” di impresa in diverse regioni italiane, fornendo, al contempo, a chi vi partecipa, stimoli e strumenti concreti per affrontare questo delicato processo o sviluppare la propria vocazione imprenditoriale. Le storie migliori saranno parte di un eBook, realizzato in partnership con il gruppo editoriale RCS, una sorta di “Vademecum” che raccoglierà anche gli interventi di esperti con proposte e strumenti per fornire supporto a chi intende rimettersi in gioco facendo impresa.
Il programma padovano ha visto, al mattino, la rivelazione dei nomi delle REinventrici e dei REinventori che hanno illustrato le proprie storie al pubblico, condividendo paure, difficoltà e aspettative, ma soprattutto insegnamenti, gratificazioni e successi.

Il pomeriggio è stato invece dedicato agli approfondimenti sulle tematiche di impresa: come dar corpo ad un’idea concreta ed efficace, quali strategie per trasformarla in business e, infine, quali gli strumenti più idonei per recuperare finanziamenti e i segreti per comunicare il proprio brand.
www.gammadonna.it

 

Link articolo: #GAMMADONNA L'Arte del reinventarsi

FOLLOW ME

Facebook Instagram Linkedin Pinterest

NEWSLETTER

Accetto l'informativa Privacy


CERTIFICATO FSC SU TUTTI I NOSTRI PRODOTTI, NEL RISPETTO DELLA NATURA E DELL'AMBIENTE. UTILIZZIAMO VERNICI ALL'ACQUA E MATERIALI SENZA EMISSIONI DI FORMALDEIDE.